Tag

, , , , , , , , , , , ,

Pandoro al Cioccolato

 

Stavamo preparando dei pandori da consegnare mentre riflettevo, cercando un modo per rendere questo Natale più speciale, colorato e profumato. Guardavo affascinata – quasi come fosse la prima volta – il caldo oro brunito dei pandori quando un’idea mi balena all’improvviso nella mente: e se cambiassimo colore al pandoro? Mi piace sperimentare, rivisitare, saggiare, cimentarmi e magari assaporare gusti e consistenze nuove. Adoro “avere le mani in pasta”, sentirne il profumo, tastarne la compattezza ed infine vederla crescere, ogni volta è come una piccola meraviglia quotidiana. Quest’anno desideravo poter offrire qualcosa di tradizionale e particolare al tempo stesso, qualcosa che suscitasse un po’ di sorpresa ma che piacesse a tutti… volevo insomma concludere l’anno con allegria, semplicità e un tocco di stravaganza. Il mio pensiero è subito corso al cioccolato, il più classico degli ingredienti, specialmente se si pensa a creme e glasse di accompagnamento ma – fino ad ora – non mi era mai capitato di vedere un pandoro con il cioccolato dentro l’impasto. Mi sono quindi detta: perché no? L’idea mi stuzzicava anche per richiamare il profondo color marrone della corteccia degli alberi, un po’ come si fa col Tronchetto, con i biscotti speziati e simili. Immaginavo già il colore scuro del pandoro coperto di una candida neve dolce e vellutata, avrebbe tentato chiunque, no? Preciso che ero già preda del “pallino per la sperimentazione” in quanto avevo appena ricevuto dei meravigliosi pigmenti nuovi di zecca, con cui avevo intenzione di realizzare degli ombretti minerali. Mi ispirava la prospettiva di un make-up unico e personale per le feste, per questo ho pensato di creare appositamente i miei “mineral eyeshadow”. Il primo della serie è un viola/borgogna dal sottotono caldo, che ho chiamato “Misterious Plum”(purtroppo la foto non rende, è una sorta di color melanzana matte con riflessi borgona), ma ho intenzione di sbizzarrirmi perché le varianti e le possibilità sono pressoché infinite. Mi piacerebbe molto aggiungerli alle confezioni di saponi, ballistiche e creme che ho già preparato, speriamo di fare in tempo! Tornando al Pandoro al Cioccolato, pensavo di proporlo con una ganache al cioccolato bianco, amarene e ribes rossi.

Pandoro al Cioccolato e Ombretto Minerale

Annunci