Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Pasta alla Norma Light

Finalmente è arrivata la stagione delle melanzane! Il sole, il clima tiepido e le giornate lunghe portano con sè la dolce promessa dell’estate e di tutta la meravigliosa frutta e verdura che questa stagione ci regala. Tra i numerosi ortaggi estivi uno dei miei preferiti è certamente la melanzana, di cui apprezzo moltissimo il gusto caratteristico, la leggerezza e la sua adattabilità a mille e più ricette. Credo sia inutile precisare che è difficile rifiutare una bella porzione di melanzane alla parmigiana, specialmente se la frittura è stata sostituita da una più leggera grigliata.

Il piatto che ho pensato di proporre questa volta –  nella sua versione originale – prevede anch’esso l’uso delle melanzane fritte in abbondante olio bollente: ovviamente stiamo parlando della famosa e intramontabile Pasta alla Norma, uno dei primi piatti siciliani più amati di sempre! Il fritto naturalmente ha un gusto ed una consistenza davvero particolare – a mio parere difficilmente riproducibile con altre tipologie di cottura – ma trovo che questa versione leggera sia ugualmente stuzzicante e saporita.

Per questo gustoso primo spesso preparo le melanzane grigliate, in questo caso però ho preferito cuocerle direttamente in padella, in modo da semplificare e velocizzare il procedimento.

Vediamo quindi la semplicissima ricetta…

 

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di pasta (formato a piacere)

1 melanzana grande

400 gr di polpa di pomodoro (o pomodori freschi per salsa privati della pelle)

1 aglio

2 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva

Qualche fogliolina di basilico

Sale e pepe q.b.

Ricotta salata q.b.

 

Lavare ed affettare la melanzana, sistemare le fette su di un ripiano facendo in modo che restino leggermente inclinate (così da perdere tutto il liquido amaro). Cospargerle di sale grosso e lasciarle spurgare per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo sciacquare le fette di melanzane e tagliarle a “dadoni”. Mettere l’aglio a soffriggere in poco olio, aggiungere le melanzane insieme a un dito di acqua e lasciar stufare.

A circa metà cottura aggiungere la polpa di pomodoro, aggiustare di sale e di pepe e lasciar restringere mescolando di tanto in tanto.

Scolare la pasta al dente, rovesciarla nella padella con il sughetto, aggiungere qualche foglia di basilico fresco e della ricotta salata grattugiata.

Buon Appetito a Tutti!

Annunci