Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Torta Yogurt e Cioccolato Light

Adoro le torte fredde e le cheesecake perché si preparano facilmente e fanno subito festa, trasformando un compleanno, un pranzo domenicale o un brunch in un’occasione davvero speciale.  Per questa ragione – quando ne ho la possibilità – mi piace offrire un dolce di questo tipo non solo d’estate ma anche durante la stagione più fredda, poiché il più delle volte un dolce fresco e cremoso è impossibile da rifiutare, specialmente se contiene cioccolato.

La Torta Fredda Yogurt e Cioccolato – per una volta – si presenta in versione  “light”: ossia senza panna e senza burro …e naturalmente anche senza colla di pesce.  Il burro della base è stato sostituito con dell’olio di semi e del latte, a concludere una breve cottura in forno per solidificare il tutto in modo da  ottenere un disco di cioccolato leggero e gustoso. La panna e il mascarpone sono ingredienti ricorrenti per arricchire deliziose creme base per cheesecake e torte fredde, ma in questo caso sono stati sostituiti da una più leggera crema al latte che contribuisce a donare cremosità e ad arrotondare il gusto.  In caso di mancanza di tempo la crema al latte può essere sostituita da 350-400 gr di ricotta fresca e sgocciolata.  Il tocco finale è dato dal gusto corposo e dal sapore intenso del cioccolato fondente,  che abbiamo scelto di utilizzare anche come decorazione finale.

Vediamo infine la ricetta che,come sempre, è di semplice esecuzione…

Ingredienti per uno stampo da 20-22 cm:

Per la Crema al latte

500 gr di latte

40 gr di maizena (amido di mais)

150 gr di zucchero

1 cucchiaino di miele

Per la base

200 gr di biscotti secchi

20 gr di cacao amaro

60 ml di olio di semi

70 ml di latte

20 gr di miele

Per completare

400 gr di yogurt greco

100 gr di cioccolato fondente a scaglie

Per la Crema al Latte

Disporre in un pentolino dal fondo spesso la maizena con lo zucchero, versare quindi una parte del latte con il miele e mescolare velocemente fino ad ottenere una cremina fluida e priva di grumi.

Aggiungere il latte restante e mescolare nuovamente per amalgamare il tutto. Cuocere a fuoco dolce e portare a bollore.

Una volta raggiunta la giusta consistenza spegnere e trasferire la crema ancora calda in un contenitore di plastica, che a sua volta andrà collocato all’interno di una ciotola più grande riempita  di acqua fredda e ghiaccio (questo serve a bloccare la cottura).

Durante questo passaggio è necessario mescolare molto spesso la crema, in modo che non si formino grumi. Questo accorgimento è utile per ottenere un risultato ancora più liscio ed omogeneo.

Quando la crema al latte si è intiepidita procedere togliendola dal “bagnomaria a freddo” e coprendola con della pellicola trasparente a diretto contatto.

Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e conservare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Per la Base

Frullare i biscotti con il minipimer o un robot da cucina, trasferire quindi la “farina di biscotti” in una terrina, unire il cacao amaro setacciato e di seguito l’olio di semi, il latte e il miele.

Mescolare con una spatolina fino ad amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

Rovesciare l’impasto in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e cuocere a 160° per 8-10 minuti (controllare la cottura perché ogni forno  è diverso).

Sfornare e lasciar intiepidire a temperatura ambiente.

Per completare

Collocare lo yogurt greco in una capiente terrina, aggiungere la crema al latte ormai fredda e mescolare molto bene, fino ad ottenere una crema liscia, vellutata ed omogenea.

Aggiungere il cioccolato a scaglie e mescolare nuovamente per distribuirlo uniformemente.

Versare la crema sulla base raffreddata e lasciar riposare in freezer per diverse ore. Decorare a piacere (con scaglie di cioccolato, nutella, cacao, granella di nocciole, cioccolato bianco, ecc…) e servire.

La nostra Torta Fredda allo Yogurt e Cioccolato è pronta!

Torta Yogurt e Cioccolato Fetta

Annunci