Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Pasta Broccoli e Salsiccia

Il broccolo è un ortaggio coltivato da lungo tempo in Europa, conosciuto ed apprezzato fin dai tempi dai tempi più remoti. I Greci e i Romani lo consideravano sacro e lo utilizzavano come medicamento per curare diverse malattie: per esempio le foglie pestate servivano per curare ulcere e ferite mentre alcuni erano soliti consumarlo prima dei banchetti per assorbire meglio l’alcool. Il celebre gastronomo Pellegrino Artusi ne parla nella sua opera “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, dedicandole la ricetta n° 435: i broccoli romani “strascinati”.

Il broccolo è molto adatto nelle diete perché è un cibo ipocalorico dalle elevate proprietà antiossidanti. Sappiamo bene che questo ortaggio è emolliente, diuretico e depurativo, un vero toccasana per il nostro intestino! Nonostante lo scarso apporto calorico il broccolo è altamente saziante ed è consigliato in caso di carenze vitaminiche ed affaticamento essendo una buona fonte di betacarotene e di Vitamine C e K, che ci aiutano a conservare il nostro benessere ed a contrastare l’invecchiamento. Accorgimento fondamentale per conservare tutte le sue proprietà è non prolungarne eccessivamente la cottura.

Il broccolo ha un sapore piuttosto forte e caratteristico, che in questo caso si sposa con la salsiccia sbriciolata ed una spolverata di parmigiano e pecorino. Una ricetta semplice e veloce per far apprezzare questo ortaggio anche ai più riluttanti: la salsiccia infatti non si può rifiutare! Un ottimo sostituto della salsiccia può essere la pancetta, ugualmente saporita e golosa.

Vediamo quindi la ricetta, come già detto davvero semplice e veloce…

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di pasta corta

500 gr di cime di broccoli

150 gr di salsiccia (nel mio caso di Norcia)

1 aglio

2 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva

Sale e pepe q.b.

Parmigiano e pecorino romano q.b.

Tagliare e lavare i broccoli, tuffarli quindi in abbondante acqua bollente salata e lessare per 4 minuti circa.

Trascorso questo tempo scolare i broccoli e – nella stessa acqua – cuocere la pasta (io ho utilizzato dei fusilli integrali, ma qualunque pasta corta si adatta bene).

Mentre la pasta cuoce versare in una padella l’Olio EVO con l’aglio e far soffriggere per qualche minuto, aggiungere quindi la salsiccia sbriciolata, togliere l’aglio e far rosolare.

Sminuzzare grossolanamente con una forchetta circa la metà dei broccoli sbollentati, quindi aggiungerli tutti- sia interi che sminuzzati – alla padella con la salsiccia. Far saltare per amalgamare bene il condimento e aggiustare di sale e di pepe.

Scolare la pasta al dente (tenendo da parte un po’ di acqua di cottura) e rovesciarla nella padella con il condimento. Se occorre aggiungere un pochino di dell’acqua di cottura tenuta da parte.

Servire immediatamente con una spolverata di parmigiano misto a del pecorino romano.

Buon Appetito!

Nonsiamofoodblogger è presente anche su FACEBOOK! Se ti siamo piaciuti condividi e metti “mi piace”, grazie!

Annunci