Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Patate Sabbiose in padella

La patata è  uno degli alimenti più conosciuti ed universalmente apprezzati. Proveniente dal Sud America, è giunta in Europa nel XVI° secolo grazie al conquistatore spagnolo Francisco Pizarro, per poi essere maggiormente coltivata e consumata solo nel corso secolo successivo.  Le patate – oltre ad essere molto gustose – sono anche amiche della nostra salute poiché ricche di sali minerali, vitamine ed aminoacidi: come tutti sanno contengono infatti potassio, fosforo, magnesio, ferro, Vitamina C, le vitamine del gruppo B ed aminoacidi essenziali come la lisina ed il triptofano. Infine, le patate sono anche ipocaloriche (100 gr di patate bollite contengono solo 86 calorie) e quindi utilissime in caso di diete e perdita di peso…naturalmente se cucinate in modo leggero e privo di grassi!

Venendo alla ricetta di oggi, abbiamo deciso di proporre una versione “veloce” delle classiche Patate Sabbiose al forno. La cottura in padella infatti, con qualche piccolo accorgimento, ci permette di ottenere delle patate croccanti fuori e morbide dentro proprio come la tradizionale cottura in forno.  Allo scopo di assicurarci un risultato  ottimale, abbiamo scelto di sbollentare le patate invece che sciacquarle in abbondante acqua fredda. Entrambi i modi sono adatti per eleminare l’amido contenuto nelle patate, come si può vedere nella ricetta delle Patate Croccanti in padella, ma questa volta abbiamo preferito sbollentare le patate poiché questo è il metodo che utilizziamo per la normale cottura in forno.

Vediamo quindi la ricetta delle Patate Sabbiose in padella…

 

Ingredienti per 2 persone:

400 gr circa di patate (possibilmente a pasta gialla e buccia rossa)

Olio Extra Vergine di Oliva q.b.

1 cucchiaio di pangrattato

1 cucchiaino di farina di mais bramata

1 cucchiaino di parmigiano grattugiato

Un pizzico di curcuma

Un pizzico di paprika dolce

Sale e pepe q.b.

 

Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Nel frattempo sbucciare, lavare e tagliare le patate a pezzetti piuttosto piccoli.

A bollore raggiunto tuffare le patate nell’acqua e lasciar sbollentare per 4-5 minuti. Trascorso questo tempo scolare le patate e asciugarle con della carta da cucina.

Mettere a scaldare poco Olio EVO in una capiente padella antiaderente (se piace unire anche uno spicchio d’aglio) e quando l’olio è ben caldo aggiungere le patate (facendo in modo che restino tutte a diretto contatto della padella, non devono sovrapporsi), alzare la fiamma e lasciar dorare. Girare frequentemente in modo da ottenere una cottura uniforme.

Abbassare la fiamma e proseguire la cottura, avendo sempre cura di  girare soventemente. A cottura quasi ultimata (indicativamente 15 minuti in totale) aggiungere il pangrattato, la farina bramata, il parmigiano e le spezie. Aggiustare di sale e di pepe.

Girare ripetutamente le patate in modo da distribuire uniformemente il condimento. Proseguire la cottura ancora per qualche minuto (continuando sempre a mescolare spesso), così da permettere al pangrattato di tostarsi ed ottenere una crosticina ancora più croccante.

Le nostre Patate Sabbiose sono pronte per essere consumate: croccanti fuori e morbide dentro!

Buon Appetito a Tutti!

 

Annunci