Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Le zucchine si trovano ormai tutto l’anno e – grazie alla loro caratteristica delicatezza –  possono accompagnare con successo una varietà davvero infinita di piatti: letteralmente dall’antipasto al dolce! Trovo però che le zucchine locali e di stagione abbiano un gusto particolarmente dolce e, considerando che il periodo giusto si avvicina, ho pensato di proporre una delle nostre ricette preferite: le Zucchine Sabbiose in Padella.

In alternativa potete preparare delle fantastiche “Zucchine gratinate al parmigiano”.

Le Patate Sabbiose (al forno o in padella) restano sempre un grande classico per accompagnare gustosi secondi piatti ma, se siamo alla ricerca di un’alternativa dal gusto rotondo e delicato, le Zucchine Sabbiose in Padella possono fare al caso nostro. La ricetta di questo contorno è davvero semplice e veloce, un vero salvacena da accompagnare a bocconcini di pollo, involtini, salmone, tonno o…persino per condire la pasta! Si consumano volentieri anche fredde, magari accompagnate da pomodorini, basilico e olive.

Vediamo infine la semplicissima ricetta…

Ingredienti per 2-3 persone:

2 zucchine medie (300-350 gr circa)

2-3 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva

1 aglio

2 cucchiai rasi di pangrattato

½ cucchiaio di farina di mais bramata

½ cucchiaio di parmigiano grattugiato

Un pizzico di paprika (facoltativo)

Un pizzico di curcuma (facoltativo)

Sale e pepe q.b.

Preparare delle ottime zucchine gratinate è semplice ma soprattutto vi permetterà di portare a tavola un piatto davvero delizioso che piacerà a tutta la famiglia.

Lavare accuratamente le zucchine, quindi asciugarle, spuntarle ed affettarle. Disporre l’olio EVO con l’aglio in una capiente padella antiaderente e far rosolare brevemente. Togliere l’aglio ormai  imbiondito, aggiungere le zucchine e far cuocere da tutti i lati saltandole frequentemente (se necessario aggiungere poca acqua).

A cottura quasi ultimata – quando le zucchine iniziano a presentarsi ben colorite –  aggiungere il pangrattato, la farina di  mais, il parmigiano grattugiato e le spezie, quindi aggiustare di sale e di pepe. Saltare e spadellare per distribuire uniformemente il condimento, eventualmente mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno.

Lasciar cuocere per pochi minuti –  avendo sempre cura di saltare e mescolare – finché le zucchine non avranno raggiunto un bel colore oro brunito.

In alternativa potete preparare questo piatto anche al forno. Dovrete aggiungere tutti gli ingredienti insieme all’interno di una ciotola, amalgamare il tutto e poi aggiungere all’interno di una pirofila e mettere in forno preriscaldato a 200°C per circa 15-20 minuti. I tempi di cottura variano a seconda della grandezza dei tocchetti o delle rondelle di zucchine che avete realizzato. Avrete ottenuto un risultato perfetto quando le zucchine saranno pronte e ben gratinate in superficie. Se lo ritenete necessario potete usare la funzione grill per altri 10 minuti così da rendere ben dorate le vostre zucchine gratinate.

 

Servire immediatamente.

Buon Appetito a Tutti!

Annunci