Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La luce filtra dalle tapparelle abbassate e i passerotti ci annunciano col loro allegro cinguettio che il sole è già sorto. E’ mattina, suona la sveglia: è giunta l’ora di alzarsi! Di tanto in tanto, in quegli istanti, capita di avere l’impressione che il tempo scorra più velocemente del solito: ecco che in un attimo è già ora di uscire, un’altra giornata intensa attende di essere vissuta! Come ho già scritto più volte, credo che la mattina in generale e la colazione in particolare siamo momenti molto importanti della giornata e per questo motivo penso valga la pena ritagliarsi qualche minuto per una veloce colazione in famiglia.

Colazione fa rima con partecipazione e ispirazione: la partecipazione di ognuno nel prepararla e consumarla e, successivamente, l’ispirazione che questo ci darà per vivere con energia la giornata che ci attende. I biscotti accompagnano spesso la colazione di tanti, il latte è il loro abbinamento naturale. In commercio ne esistono varietà infinite ma – in alternativa – è possibile preparare dei gustosi biscotti fatti in casa in modo facile e veloce.

Abbiamo già proposto in passato la ricetta dei “Biscotti Inzupposi con ammoniaca”, questa volta abbiamo pensato di proporre una variante leggermente diversa ma ugualmente gustosa: i Biscotti Inzupposi con zucchero di canna e senza ammoniaca”. Lo zucchero di canna dona un gusto ancora più rustico a questo semplice biscotto mentre il retrogusto di burro e latte lo arrotondano insieme alla nota di miele.

Vediamo infine la semplicissima ricetta…

Ingredienti per 40-45 biscotti:

200 gr di farina

50 gr di fecola

1 uovo

120 gr di zucchero di canna

20 gr di miele

50 ml di olio di semi delicato

30 gr di burro (sostituibile aggiungendo altri 20 ml di olio)

15-20 ml di latte

Un pizzico di bicarbonato

Un pizzico di vaniglia (o vanillina)

La scorza di mezzo limone non trattato (opzionale)

Zucchero di canna per spolverare

Disporre l’uovo intero con lo zucchero in una capiente terrina, quindi mescolarli velocemente con le fruste o il minipimer. Unire il miele, il sale, la vaniglia, la scorza di limone, il latte, l’olio a filo e il burro fuso intiepidito e rimestare nuovamente per amalgamare i vari ingredienti.

Incorporare gradatamente la farina setacciata con la fecola e il bicarbonato e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.

Prelevare una parte di impasto e con le mani formare tanti cilindretti (un po’ come per gli gnocchi). Formare quindi i biscotti tagliando i vari cilindri della lunghezza di circa 4 cm e sistemarli ben distanziati su una teglia ricoperta di carta forno.

Spolverare con lo zucchero di canna e cuocere a 180° per 12 minuti circa (controllare la cottura perché ogni forno è diverso).

Buona Colazione a Tutti!

 

 

Annunci