Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Fusilloni con Zucca, Ceci e Scamorza Affumicata

Credo si possa affermare – senza timore di essere smentiti – che l’abbinamento della zucca con lo speck sia un’unione particolarmente felice, tant’è vero che è una delle mie “varianti” preferite per preparare la pasta risottata o il risotto con la crema di zucca. Sulla scia – è proprio il caso di dire – di questi deliziosi profumi, ho pensato che anche l’accostamento con la scamorza affumicata poteva risultare interessante. L’aggiunta della vellutata di ceci contribuisce a dare carattere ed un tocco di cremosità in più al piatto. Volendo arricchire ulteriormente questo primo, possiamo trasferire il tutto in una pirofila, spolverare di grana e pangrattato e mettere tutto in forno a gratinare. Io ho utilizzato un formato di pasta piuttosto particolare, che si può tranquillamente sostituire con dei paccheri, delle conchiglie o delle pipe rigate.

Ingredienti per 4 persone:

280 gr di fusilli extra-large (oppure paccheri)

300 gr di zucca mantovana

120 gr di ceci già lessati

120 gr di scamorza affumicata

2 cucchiai di pecorino romano

1 scalogno

1 noce di burro

2 cucchiai di Olio Extra Vergine d’Oliva

Brodo vegetale q.b.

2 foglioline di salvia

Un rametto di rosmarino

Sale e pepe q.b.

Pulire e tagliare finemente lo scalogno, metterlo nella padella già calda insieme alla noce di burro e ai due cucchiai di olio EVO e lasciar soffriggere per pochi minuti. A questo punto unire la zucca tagliata a dadini ed aggiungere il brodo vegetale, quel tanto che basta per coprirla.

Cuocere a fuoco moderato finché la zucca non si ammorbidisce e diventa “cremosa”(ci vorranno circa 10/15 minuti). Nel frattempo, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la pasta.

Frullare i ceci con poco brodo fino ad ottenere una sorta di “vellutata”, versare il tutto nella padella con la zucca e girare con il cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti. Aromatizzare con salvia e rosmarino ed aggiustare di sale e di pepe.

Scolare la pasta al dente, rovesciarla nella padella insieme alla zucca ed alla vellutata di ceci ed aggiungere la scamorza affumicata tagliata a dadini ed i due cucchiai di pecorino romano. Mescolare e lasciar fondere la scamorza, servire immediatamente.

Nonsiamofoodblogger è presente anche su FACEBOOK! Se ti siamo piaciuti condividi e metti “mi piace”, grazie!

Annunci