Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Biscotti al burro senza uova, latte e lievito

Finalmente è arrivato il momento dei biscotti al burro! Ebbene sì, adoro i biscotti e in questi due anni di blog ho proposto svariate ricette, tra cui le Nuvole di Ricotta, i Biscotti al Cioccolato Leggeri, i Biscotti al Farro con Muesli e Yogurt Greco e per finire non potevo non proporre la mia versione dei celebri Biscotti Inzupposi senza burro. Solitamente preferisco biscottini leggeri e sfiziosi, senza troppi grassi e – se possibile – con la ricotta o lo yogurt nell’impasto per renderlo più morbido e per dargli quel retrogusto di latte che a mio parere sta benissimo.

Arriva però il momento di cedere alle tentazioni perché – ammettiamolo pure – i biscotti al burro hanno un gusto unico ed inconfondibile. Sono biscotti perfetti da mangiare a colazione e a merenda, deliziosi sia con il tè che con il cappuccino, squisiti se gustati in purezza e irresistibili se farciti con della nutella o confettura di frutta. La ricetta è talmente semplice e veloce che davvero è alla portata di tutti, si può dire che è una buona ricetta da provare con i piccoli di casa.

Per bilanciare la presenza importante del burro ho preferito omettere sia uova che latte e – giusto per completare l’opera – ho tolto anche il lievito. Il risultato finale è davvero prelibato: un biscotto croccante e delicato dove il gusto del burro è protagonista indiscusso. Io ho preferito stendere l’impasto di circa 1 cm scarso … per fare i biscotti più grandi e dare l’illusione di mangiarne di più, ma se preferite potete stenderlo anche di 1 cm – 1, 5 cm. I biscotti al burro durano per diversi giorni se conservati in una confezione ermetica, quindi volendo si possono anche raddoppiare le dosi e farne una bella scorta!

Vediamo infine la semplicissima ricetta…

Ingredienti (per una ventina di biscotti):

150 gr di farina 0

50 gr di farina di riso (o fecola di patate)

140 gr di burro morbido

100 gr di zucchero semolato

La punta di un cucchiaino di bicarbonato

Un pizzico di vaniglia

Un pizzico di sale

Lavorare il burro morbido con lo zucchero fino a formare una crema liscia ed omogenea; sempre mescolando aggiungere la vaniglia ed il pizzico di sale.

Unire pian piano le farine setacciate con il bicarbonato e continuare a rimestare finché l’impasto non si presenta ben uniforme, tipo pasta frolla. Formare una palla, coprire con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Terminato il riposo stendere l’impasto col mattarello e formare i biscotti, che posizioneremo piuttosto distanziati sulla teglia ricoperta da carta forno.

Spolverare di altro zucchero e cuocere a 180° per 12 minuti circa (controllare la cottura perché ogni forno è diverso).

Sono davvero deliziosi … praticamente irresistibili!!

Nonsiamofoodblogger è presente anche su FACEBOOK! Se ti siamo piaciuti condividi e metti “mi piace”, grazie!

Annunci